Attrazioni turistiche a Salisburgo

Concedetevi una visita ai monumenti della città vecchia a Salisburgo

Ovviamente non vorrete perdervi nessuno dei monumenti di Salisburgo e, come dei veri e propri esploratori, vi metterete sulle tracce di tutti i tesori della città di Mozart. I collaboratori dell’Amadeo Hotel Schaffenrath hanno messo insieme per voi informazioni importantissime so quello che c’è da vedere a Salisburgo: e saprete quando e con che tempo queste attrazioni, meritano una visita. Date anche un’occhiata alle offerte dell’Hotel dove spesso troverete una visita guidata della città.

Salzburg Card

Alla reception dell’Amadeo Hotel Schaffenrath, previa vostra richiesta potrete avere la carta studiata apposta per i nostri ospiti. La Salzburg Card vi permetterà di avere riduzioni e biglietti gratuiti per numerosi musei, gallerie e mostre di Salisburgo.

Il palazzo di Hellbrunn e i giochi d’acqua

L’arcivescovo-principe Markus Sittikus nel 1615 fece costruire il palazzo di Hellbrunn, secondo lo stile della romana Villa Urbana: residenza estiva dei nobili romani. Quello che prima era riservato a nobili e arcivescovi adesso è a disposizione di tutti. Il manieristico parco del palazzo ed i giochi d’acqua, ogni anno sono un’attrazione molto apprezzata per le migliaia di visitatori. L’odoroso giardino d’inverno con i suoi fiori esotici affascina tanto quanto la splendida visita del palazzo. Hellbrunn ha anche molte attrazioni per i bambini: un grande parco giochi, il teatro di pietra e, ciliegina sulla torta, lo zoo di Hellbrunn. Il palazzo di Hellbrunn dista solo pochi minuti dall’Amadeo Hotel Schaffenrath.

Lo Zoo di Salisburgo a Hellbrunn

Subito accanto al palazzo dei piaceri di Helbrunn, ai piedi della montagna di Hellbrunn si trova lo zoo di Salisburgo dove è possibile ammirare animali esotici e non, in un ambiente del tutto simile al loro habitat naturale. Pareti ripide e scoscese ricreano per: predatori, rinoceronti, orsi e animali alpini, il loro ambiente naturale. La casa tropicale, alimentare gli avvoltoi, dar da mangiare ai ghepardi e accarezzare gli animali sono le maggiori attrazioni dello zoo. In estate lo zoo è aperto anche la sera. Di notte il giardino zoologico può diventare un avvenimento per tutta la famiglia. Lo zoo di Salisburgo dista solo pochi minuti dall’Amadeo Hotel Schaffenrath.

Casa della natura

La „Casa della Natura“ si trova nel bel mezzo della città vecchia, un museo di storia naturale, che oltre ai suoi normali tesori naturali, organizza di tanto in tanto, anche esposizioni particolari. La sala dei dinosauri (Allosauro mobile), gli acquari, la sala dedicata all’esplorazione dello spazio e gli ambienti dedicati al mondo marino incantano da sempre sia grandi che piccini. Un altro interessante ambiente è quello dei rettili con serpenti, alligatori e tartarughe. Con i mezzi di trasporto pubblici è possibile raggiungere il museo, partendo dall’Amadeo Hotel Schaffenrath Salzburg, in soli 15 minuti.

Il museo dei giocattoli di Salisburgo

Nell’edificio che ospitava il Bürgerspital si trova oggi la più grande collezione di giocattoli dell’Austria. Intorno ad uno dei cortili rinascimentali più belli di Salisburgo, in sale storiche, il museo dei giocattoli espone su una superficie di 800 m²: bambole, orsetti di peluche, giochi in legno e latta, soldatini, burattini, trenini e molti altri giochi. Vale la pena di farsi una capatina non solo in caso di pioggia. Particolarmente bello è il teatrino dei burattini con” zia Anette” ( mart. merc. alle ore 15°°). Nel negozio di giocattoli annesso troverete dei regali e souvenir per i vostri bambini. Con i mezzi di trasporto pubblici è possibile raggiungere il museo dei giocattoli, partendo dall’Amadeo Hotel Schaffenrath Salzburg, in soli 15 minuti

Mozart a Salisburgo

Wolfgang Amadeus Mozart, il genio di casa, ha lasciato una traccia profonda a Salisburgo. Nella „ casa natale di Mozart“, ci si può fare un’idea più precisa della vita del bambino prodigio e „enfant terrible“. Accanto alla casa natale di Mozart si trova il museo delle cere "Miracle's Wax" che si è rivelato un vero divertimento per i bambini. In Piazza Mozart – dov’altro potrebbe essere - si trova la statua di Mozart. Sono molte le cose che portano il nome del maestro: ad esempio il ponte „Mozartsteg“ sul fiume, oppure il Mozarteum; conservatorio di musica e i diversi tipi di cioccolatini di Mozart „ i Mozartkugeln, Mozart-Taler“ ed anche i Mozart-Croissants. La casa natale e la dimora di Mozart si possono raggiungere con i mezzi pubblici di trasporto dall’Amadeo Hotel Schaffenrath in 10 minuti.

Giro in battello sul fiume Salzach

È il norme stesso della città che lo dice: ai tempi dei vescovi-principi Salisburgo era una città importante per il commercio del sale. Il trasporto di questo bene tanto prezioso avveniva lungo la via d’acqua offerta dal fiume Salzach. Il letto del Salzach, nei periodi in cui il flusso dell’acqua è basso, per lunghi tratti non consente la navigabilità alle navi moderne, e per questo la via fluviale non è stata utilizzata per un lungo periodo. Da alcuni anni l’ "Amadeus" – così è stato battezzato il battello- ha ripreso l’antica tradizione dei viaggi in battello lungo il fiume. È possibile così vedere i monumenti di Salisburgo da un punto di osservazione tutto nuovo e ammirare la natura incontaminata delle rive del fiume presso Herrnau e Josefiau. Il punto di sbarco di Hellbrunn dista dall’Amadeo Hotel Schaffenrath soli 5 minuti.

Un giro in carrozza a Salisburgo

A Salisburgo i cavalli hanno un valore particolare, così come le numerose fontane e i dipinti murari: cosa che potrete notare in città. In piazza della Residenza, direttamente accanto all’imponente duomo di Salisburgo, troverete i fiaccherai pronti a farvi fare un giro in città che con le loro belle carrozze in legno vi porteranno in giro e vi illustreranno via via i monumenti che incontrerete. Il vostro fiaccheraio avrà storielle piccanti da raccontarvi sui principi-vescovi oppure so Mozart. In inverno il giro in carrozza è particolarmente romantico soprattutto quando le luci del mercatino di Natale che si trova tutt’intorno a piazza Duomo, inondano del loro romantico brillio tutta la città.

Il Festival di Salisburgo

Il grande edificio che ospita il Festival, la casa di Mozart e la Felsenreitschule insieme alla vicina piazza Duomo e la chiesa Kollegienkirche: ogni anno diventano teatro dell’evento classico più esclusivo del mondo. L’arcivescovo Wolf Dietrich vi fece costruire negli anni 1606/07 delle stalle che in seguito furono ingrandite con la „Winterreitschule“ che sarebbe una scuola di equitazione coperta dove a partire dal 1925 si tiene il Festival di Salisburgo. Qui nei mesi di luglio e agosto,ogni anno, si incontrano artisti, cantanti e direttori per dare vita a raffinatissime produzioni teatrali e operistiche. Vi assiste la creme de la creme della società.

Altre cose da vedere

Il centro fiere di Salisburgo, la SalzburgArena e il centro della moda a Bergheim - raggiungibili in autostrada in circa 10-15 minuti. Fiere nazionali come ad esempio GAST, Tracht & Country, Reisemesse Salzburg, AutoZum, VinAustria, Bauen & Wohnen oppure il Salzburger Dult aspettano gli ospiti di Salisburgo. Nella Salzburg Arena, e nell’EM stadio di Wals come anche in Piazza Residenz potrete assistere alle esibizioni dal vivo di star internazionali del Pop e del Rock. Potrete raggiungere sia il Centro Fiere (Messezentrum) che la Salzburg Arena con il Messebus (bus da e per le fiere) o con il bus numero 8, la cui fermata è direttamente davanti all’hotel.

Facebook

Richiesta di disponibilità




0043 662 63900-0

Navigazione Scegli la lingua: DE EN IT ES FR

Navigare qui:

Attrazioni turistiche a Salisburgo : la città vecchia di Salisburgo
Attrazioni turistiche a Salisburgo : la città vecchia di Salisburgo

Garanzia miglior prezzo

Pernottamento a partire da € 108,- in camera matrimoniale con colazione, parcheggio nel garage e wlan.

all'insù
This website uses Cookies that are necessary for full use of the website. Detailed information about the use of Cookies on this website can be found in our data privacy policy. .
There, the use of Cookies can also be declined.
Accept